La fragilità della famiglia. Fragilità e disabilità: una sfida per la famiglia

La fragilità è una componente di ogni essere umano.
Fragili non sono solo le persone deboli, quelle emarginate o con disagio. Fragili siamo noi, nell’incontro e confronto con loro.
Marcello Farina

Scopo di quest’incontro è sottolineare l’importanza di “stare insieme”, di “condividere”. Solo costruendo una solida rete fra associazioni, enti e popolazione, ognuno riuscirà ad affrontare difficoltà anche gravi e capirà che vivere a contatto della fragilità e della disabilità non toglie la felicità ma aggiunge qualcosa di importante alla sua vita.
La famiglia, fulcro della società, ha bisogno di ascolto, di cura, di attenzione, di sostegno, di protezione. Non deve mai essere lasciata sola. Solo così la sua fragilità potrà diventare forza.

La fragilità locandina

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF

La fragilità della famiglia

La famiglia rappresenta il primo luogo di formazione della persona ed occupa un posto centrale all’interno della società per la quale rappresenta una risorsa. Questo è il primo di una serie di incontri nel corso dei quali cercheremo di affrontare le varie problematiche che coinvolgono la famiglia. Il nostro obiettivo è di rinforzare la rete fra cittadini, enti e associazioni che incontrandosi potranno più facilmente scambiare opinioni, pensieri, emozioni, esperienze e rafforzare il rapporto di collaborazione per perseguire una finalità condivisa. Le famiglie sono spesso lasciate sole a gestire situazioni gravi che superano la loro capacità di resistenza. Così divengono fragili ma la loro fragilità, se supportata, può diventare una forza.

Locandina

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF

Uomo malato, uomo fragile come ti posso aiutare?

Clicca qui

Mattino

Apertura dei lavori. Saluto delle autorità

Assessore Elide Tisi, Assessorato alla Salute, Politiche Sociali e Abitative del Comune di Torino

Dott.ssa Rossana Becarelli, Direttore Sanitario Ospedale San Giovanni Antica Sede

Don Marco Brunetti, Direttore Ufficio Pastorale della Salute dell’Arcidiocesi di Torino

9.00 – 9.40 Mass media e malattia Dott. N. Ferraro

9.40 – 10.20 L’uomo di fronte alla malattia Don Sergio Messina

10.20 – 10.50 Dibattito

10.50 – 11.20 Intervallo

11.20 – 12.00 La fragilità come disagio psichico Dott.ssa A. Boratti

12.00 – 12.40 La forza della fragilità Dr. M.Gollin

12.40 – 13.00 Dibattito – Chiusura della mattinata

Continue reading

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF