Premio per la cultura Luigina Parodi Anno 2016

Questo premio viene istituito a dieci anni dalla scomparsa di Luigina Parodi professoressa appassionata che fino ad età avanzata ha dedicato la sua esperienza alla scuola e alla formazione. L’Associazione Erreics Onlus decide di dedicarle un premio culturale per ricordare la sua professionalità e la sua attenzione per l’istruzione e l’insegnamento soprattutto fra i giovani. Locandina_PremioParodi 2016

Continue reading

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF

Premio per la cultura Luigina Parodi

ERREICS ONLUS
Via Principe Tommaso 15 10125 Torino
Cell. 3398292985 presidenza@erreics.org www.erreics.org
CF 97741960013

Questo premio viene istituito a sei anni dalla scomparsa di Luigina Parodi professoressa appassionata che fino ad eta’ avanzata ha dedicato la sua esperienza alla scuola e alla formazione.L’Associazione Erreics Onlus ha deciso di dedicarle un premio culturale per ricordare la sua professionalita’ e la sua attenzione per l’istruzione e l’insegnamento soprattutto fra i giovani. Luigina Parodi nata a Nettuno l’11 ottobre 1920 lascia la traccia di una convinzione: formare i giovani aiuta a formare anche gli adulti.Questa seconda edizione del premio alla cultura e’ dedicata alla ‘’solitudine ‘’. La partecipazione al Premio e’ gratuita,possono partecipare tutti i giovani di eta’ compresa fra 14 e 20 anni sia studenti delle scuole superiori che lavoratori. Dal 1 febbraio al 30 settembre 2013 i ragazzi potranno inviare uno scritto(racconto,pagina di diario,autobiografia max 6000 caratteri) o un cortometraggio(max 5 minuti)realizzato in gruppo su DVD sul tema della ‘’solitudine’’. Il materiale dovrà essere inviato:

via mail a elviralarizza@libero.it

e anche in concomitanza via posta a Elvira Larizza Via Ciamarella 31 int.1 Rivoli(To) 10098 accompagnato da domanda di partecipazione al Premio su cui devono essere indicati:nome,cognome,data di nascita,indirizzo,recapito telefonico,indirizzo mail (se posseduto),scuola di appartenenza o attività lavorativa.La domanda deve essere firmata dal partecipante e ,se minore,da un genitore e/o responsabile. A ottobre verra’ effettuata una selezione dei tre lavori più belli dalla nostra commissione scientifica.I lavori verranno premiati a fine novembre (la sede della premiazione verra’comunicata in anticipo sia ai vincitori che a tutti coloro che hanno partecipato) I premi consisteranno di buoni (libri,musica,spettacolo)che verranno consegnati nel corso della premiazione. Il Premio e’ di grande interesse sia culturale e umano e speriamo in una grande partecipazione da parte dei giovani

Elvira Larizza.
Presidente Erreics Onlus

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF

Premio letterario per la cultura “Luigina Parodi” 2012 – I Edizione

Formare i giovani aiuta a formare anche gli adulti.

Questo premio viene istituito a sei anni dalla mancanza di Luigina Parodi, professoressa appassionata, che fino ad età avanzata ha dedicato la sua esperienza e il suo entusiasmo alla scuola e alla formazione. Questa prima edizione è dedicata al tema della fragilità. La prima sezione sarà dedicata a racconti e autobiografie. Tutti gli scritti partecipanti saranno inseriti in una pubblicazione dal titolo Scritti allo specchio. Non chiamatela solo fragilitàLa seconda sezione ospiterà cortometraggi e video che verranno presentati all’interno di un festival culturale con la collaborazione dell’associazione Colori Quadri e di Piemonte Movie.
Con il Patrocinio di Provincia di Torino, Cittadinanzattiva e Ananke. 

Il bando si apre il 9 gennaio 2012 e si chiude il 13 giugno 2012. La partecipazione è gratuita.  E’ necessario compilare una scheda di iscrizione in base alla sezione scelta.

1) sezione audiovisiva  clicca qui
2) sezione letteraria clicca qui

Per ulteriori informazioni e chiarimenti:
Associazione Erreics Onlus
E-mail: redazione@erreics.org
Tel. +39 339 800 44 33
+39 335 641 03 31

 

                            

               

Con la partecipazione  della casa editrice Ananke 

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF