TRA CIBO E PAROLE-Il nutrirsi come piacere, cultura e disagio CE.SE.DI. in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE ERREICS di Torino SCADENZA: 15 OTTOBRE

E’ finalmente on line il catalogo CE.SE.DI. con le offerte formative per il nuovo anno scolastico.

Trovate le nostre proposte al seguente link ed a questo il relativo modulo di adesione: Clicca qui e Clicca anche qui

Destinatari: allievi delle scuole secondarie di secondo grado e di istituzioni formative

Molti autori ed artisti hanno narrato e rappresentato il cibo dando voce a molti temi: l’identità, le relazioni sentimentali, la crescita, la trasformazione, il rapporto con la propria famiglia e con la propria terra, le differenze tra il maschile ed il femminile. Se in fondo “siamo ciò che mangiamo”, come sosteneva il filosofo tedesco Feuerbach, è inevitabile che il cibo costituisca la parte più materica di noi, il nostro carburante fisico e mentale, ciò che in qualche misura ci pone in relazione col mondo e ci condiziona nel nostro sviluppo e nel nostro pensiero. Clicca qui

 

 

Condividi, Invia ad un Amico o Stampa
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • Live
  • MySpace
  • PDF